timeline

1975
1999
2004
2008
2016
2018

1975

NASCE LA RICERCA DI VITAPROTEIN

Il professore e biologo Günter Blobel, americano di origini tedesche, scopre che le molecole all’interno delle proteine possiedono dei segnali che permettono loro di localizzarsi in cellule esatte per creare così energia.
Questi segnali dipendono da delle sequenze di aminoacidi. Ad oggi la sua scoperta è una pietra miliare della biologia.

1975

1999

BLOBEL VINCE IL PREMIO NOBEL

Il Professor Blobel viene insignito con il premio Nobel in Medicina e Fisiologia grazie alla sua scoperta. Egli dimostrò che gli aminoacidi di una proteina agiscono come “un’etichetta di indirizzo” che determina dove una proteina deve essere consegnata e localizzata nella cellula.

1999

2004

GRANDE RIVOLUZIONE NELLA SCIENZA MOLECOLARE E BIOLOGICA

La scoperta del Dr Blobel ebbe un impatto significativo per la scienza molecolare e cellulare. Lo scienziato tedesco Dr. Harald Guse sviluppa una tecnologia basata sulla scoperta di Blobel, che permette agli aminoacidi di consegnare vitamine e minerali nell’esatta collocazione in cui sono necessari affinchè possano creare energia all’interno della cellula.

2004

2008

TECNOLOGIA VITAPROTEIN VIENE BREVETTATA

Il Dr Guse brevetta la tecnologia per la produzione della proteina codificata Viproactive®.

2008

2016

SCHAEFFER NUTRACEUTICALS® ACQUISTA IL BREVETTO E INIZIA LA PRODUZIONE SU SCALA INDUSTRIALE

L’azienda lancia la sua prima produzione dei prodotti Viproactive®, basati sulla tecnologia brevettata di Vitaprotein®.

2016

2018

SCHAEFFER NUTRACEUTICALS® DA’ IL VIA A COLLABORAZIONI SCIENTIFICHE IN EUROPA

L’azienda vara un piano di investimenti per la ricerca applicata di Vitaprotein® in collaborazione con le Università di Varsavia e Poznan.

2018

60 capsule

19,50/ P.P. iva 10%